ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Calabria la processione rende omaggio al boss Mazzagatti

Lettura in corso:

In Calabria la processione rende omaggio al boss Mazzagatti

Dimensioni di testo Aa Aa

Un inchino al boss dell’‘ndrangheta forse anche in aperta sfida a Papa Francesco.
È successo pochi giorni fa in Calabria, in una delle frazioni di Oppido Mamertino dove la processione con la statua della Vergine si è fermata per alcuni istanti davanti all’abitazione di Peppe Mazzagatti, agli arresti domiciliari e ritenuto il boss dell’omonima cosca.

Solo 15 giorni fa era proprio contro esponenti criminali di questo calibro che Papa Bergoglio aveva lanciato la scomunica: “Coloro che nella loro vita – ha detto il Papa – hanno imboccato la strada del male, come i mafiosi, non sono in comunione con Dio. Sono scomunicati”.