ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I raid israeliani provocano almeno 6 morti nella Striscia di Gaza

Lettura in corso:

I raid israeliani provocano almeno 6 morti nella Striscia di Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 6 palestinesi sono morti negli ultimi raid aerei compiuti dall’esercito israeliano sulla Striscia di Gaza.
Le vittime colpite da un drone, erano secondo Israele, militanti di Hamas resposabili dei lanci di razzi contro il sud del paese. Nella regione la violenza, aumentata dopo la catena di omicidi, tra cui quello del giovane palestinese, non si placa.

“Vi prometto che colpiremo i responsabili di questo orrendo crimine – ha detto il premier Benjamin Netanyahu – e che saranno condannati attraverso le pene previste dalla legge. Non c‘è posto nella società israeliana per questi assassini.”

Sono 6 al momento le persone arrestate sospettate dalla polizia israeliana di aver ucciso Mohammed Abu Khdeir, il giovane palestinese di 16 anni. Uno dei fermati secondo fonti ancora ufficiose avrebbe già confessato.

Da giorni centiania di persone si recano a porgere le condoglianze alla famiglia del ragazzo. Sono cittadini palestinesi, esponenti politici anche israeliani oltre che rappresentanti di varie comunità come gli ultra ortodossi di Neturei Karta, gruppo ebraico anti-sionista.