ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: ultima giornata al Grand Prix di Ulan Bator

Lettura in corso:

Judo: ultima giornata al Grand Prix di Ulan Bator

Dimensioni di testo Aa Aa

Tagir Khaibulaev si prende l’oro nella categoria -100 kg, nell’ultima giornata del Grand Prix di judo di Ulan Bator, in Mongolia. Il 29enne russo, Campione Olimpico, ha la meglio per ippon sul tedesco Karl-Richard Frey.

Tra gli uomini -90 kg la vittoria finisce nelle mani di Beka Gviniashvili, dopo una finale molto combattuta con l’ungherese Krisztian Toth. Un waza-ari consegna il trionfo al 18enne georgiano.

Nella massima categoria maschile, tocca invece a Ryu Shichinohe, che trova il secondo successo in un Grand Prix, senza neanche scendere sul tatami. L’avversario del giapponese dà infatti forfait per infortunio.

Passiamo alle donne, dove dominano le due Coree. Nella categoria -78 kg è la nordcoreana Sol Kyong a trionfare per ippon, battendo la tedesca Luise Malzahn.

Tra le donne +78 kg è invece la sudcoreana Kim Eunkyeong a festeggiare. La sua avversaria in finale, la turca Gulsah Kocaturk, cede il successo per 4 shido di troppo.