ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: a Ulan Bator Asia ancora protagonista

Lettura in corso:

Judo: a Ulan Bator Asia ancora protagonista

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue il Grand Prix di judo a Ulan Bator, in Mongolia. Dopo i due ori conquistati nella prima giornata, i padroni di casa ottengono un altro successo, nella categoria donne -70 kg. A trionfare è la 22enne
Naranjargal Tsend-Ayush, che ha la meglio per ippon sulla brasiliana Maria Portela.

E’ sempre un ippon a consegnare la vittoria nella categoria inferiore, -63 kg. La cinese Yang Junxia, bronzo agli europei, la coglie battendo in finale la sudcoreana Joung Da-Woon.

Passando agli uomini, -73 kg, a salire sul gradino piu’ alto del podio è il georgiano Nugzari Tatalashvili. Il 24enne judoka, al suo secondo centro stagionale, mette al tappeto il beniamino del pubblico Tsagaanbaatar Khashbaatar.

Chiudiamo infine con la categoria maschile -81 kg e il successo del giapponese Keita Nagashima, che non vinceva da tre anni. Il nipponico ha avuto la meglio sul sudocreano, due volte campione iridato, Wang Ki-Chun.