ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giunti in Iraq 3 nuovi jet Sukhoi-25 dall'Iran per combattere i ribelli

Lettura in corso:

Giunti in Iraq 3 nuovi jet Sukhoi-25 dall'Iran per combattere i ribelli

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ruolo attivo dell’Iran nella campagna contro l’avanzata degli jihadisti in Iraq. Tre nuovi caccia Sukhoi-25 sono atterrati a Baghdad dopo i 5 giunti con un cargo dalla Russia domenica scorsa.

Gli ultimi jet arrivati in volo provengono da Teheran secondo gli esperti. I jet saranno guidati da piloti iracheni e iraniani.

Elemento che conferma la collaborazione di fatto tra Stati Uniti e l’Iran nella campagna contro l’avanzata degli estremisti islamici dello “Stato Islamico in Iraq e nel Levante” che ieri hanno preso il controllo della città di Abu Kamal, alla frontiera con la Siria.

Gli Stati Uniti hanno fornito droni ed elicotteri per le operazioni militari oltre al supporto di intelligence alle forze irachene.

L’avanzata degli jihadisti sunniti ha portato l’Iraq sull’orlo del collasso. Decine di migliaia i rifugiati in fuga dagli scontri che negli ultimi giorni si sono concentrati tra Samarra e Tikrit, città natale di Saddam Hussein. A Erbil, nel Nord del Paese, si concentrano i rifugiati in fuga da Mosul e Tal Afar. Centinaia le persone accampate per le strade della città.