ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ebola: 759 casi di Ebola in Africa occidentale, 467 mortali

Lettura in corso:

Ebola: 759 casi di Ebola in Africa occidentale, 467 mortali

Dimensioni di testo Aa Aa

Elizabeth è un’infermiera dell’ospedale di Foya, in Liberia. Ha contratto il virus ebola e ora è uno dei 759 casi registrati nel suo paese, in Sierra Leone e Guinea.

La più letale epidemia di febbre emorragica ha già provocato 467 vittime. Un’emergenza anche culturale che ha spinto il governo della Liberia a minacciare il carcere per chi nasconda casi sospetti in casa o nelle chiese.

“La paura del virus, la diffidenza delle autorità e del sistema sanitario possono essere più pericolose del virus stesso – spiega Peter Piot, direttore di Global Health, Università di Igiene e Malattie tropicali di Londra – È necessaria, dal mio punto di vista, una massiccia campagna di informazione che coinvolga i leader delle comunità, i media stranieri e locali, più che gli studiosi della malattia”.

Il numero delle vittime è già superiore a quelle dell’epidemia che nel 1995 uccise 254 persone in Congo.

L’Oms ha convocato, per la prossima settimana in Ghana, una riunione dei ministri della Sanità dell’Africa occidentale, in cui si discuterà anche l’ipotesi di utilizzare – su base volontaria – farmaci sperimentali.