ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, bombe vicino al Palazzo, uccisi due artificieri

Lettura in corso:

Egitto, bombe vicino al Palazzo, uccisi due artificieri

Dimensioni di testo Aa Aa

Due ufficiali della polizia egiziana sono morti e altri sei agenti sono rimasti feriti per lo scoppio di una serie di ordigni collocati al Cairo, non lontano dal palazzo presidenziale.

Gli agenti erano intervenuti in seguito a un messaggio anonimo che annunciava la presenza di diversi ordigni nascosti per la via.

Due bombe sono esplose,uccidendo due ufficiali degli artificieri, mentre una terza è stata localizzata e disinnescata.

L’azione terroristica cade nel giorno del primo anniversario dell’inizio delle proteste che portarono alla deposizione del presidente filoislamico Morsi, attualmente in prigione.

Negli ultimi sette giorni, otto persone sono state ferite in attentati compiuti nella metropolitana, in quella che è stata la prima ondata di attentati dall’arrivo al potere del generale al-Sisi.