ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ricordo del mago del golf

Lettura in corso:

Ricordo del mago del golf

Dimensioni di testo Aa Aa

Opera del regista britannico John-Paul Davidson,
“Seve, the movie” narra la vita del fuoriclasse spagnolo che, appresa l’arte del nobile gioco del golf in Spagna ha rivoluzionato la disciplina in tutto il mondo. Stiamo parlando del compianto Severiano Ballesteros che vinse la bellezza di 87 titoli mondiali di cui 50 in Europa. I suoi tiri di una precisione infallibile avevano qualcosa di magico. Ballesteros è mancato in seguito a un tumore al cervello nel 2011 all’età di 54 anni.

“Seve” mette insieme elettrizzanti filmati d’archivio per raccontare la ricchezza di questa storia, dalle umili origini del protagonista sulle spiagge di Spagna all’età di 6 anni con poverissimi strumenti di gioco fino a diventare il campione assoluto.

Il giovane Seve è interpretato dal sedicenne José Luis Gutiérrez, nato fra l’altro a 5 km da Pedreña, cittadina natale del campione.

Vincitore di 3 British Open e diversi titoli mondiali Ballesteros diede al golf una popolarità straordinaria a partire dagli anni 70. “Seve, the movie” esce adesso nei cinema di Gran Bretagna.