ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

BP, contratto miliardario con Rosneft nonostante le sanzioni

Lettura in corso:

BP, contratto miliardario con Rosneft nonostante le sanzioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Quando c‘è di mezzo l’oro nero, la geopolitica passa decisamente in secondo piano. British Petroleum ha firmato con Rosneft un accordo da un miliardo e mezzo di dollari per la fornitura di prodotti derivati dal greggio.

Il contratto segue quello firmato a maggio con il colosso russo per l’esplorazione di nuovi giacimenti.

Le sanzioni che hanno colpito il numero uno Sechin – molto vicino al Cremlino – non sembrano dunque intaccare l’operatività di Rosneft.

L’uomo risulta nella lista di uomini d’affari russi colpiti dal congelamento dei beni e dal divieto di espatrio in Europa e Stati Uniti dopo l’annessione della Crimea da parte di Mosca.

Ma per il numero uno di BP Bob Dudley si tratta solo di “un affare tra due aziende”.