ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volo MH370, la zona di ricerca a largo dell'Australia cambia di nuovo

Lettura in corso:

Volo MH370, la zona di ricerca a largo dell'Australia cambia di nuovo

Dimensioni di testo Aa Aa

Si spostano leggermente a sud-ovest le ricerche del relitto del volo MH370.

Lo hanno annunciato le autorità australiane che stanno coordinando gli sforzi per ritrovare le tracce dell’aereo, con 239 persone a bordo, scomparso dai radar oltre tre mesi fa.

Il vice premier australiano Warren Truss spiega:

“Le ricerche sottomarine cominceranno in agosto e verranno completate in 12 mesi circa. Saranno compiute con l’ausilio di strumentazioni e mezzi messi a disposizione dalla Malaysia, parliamo, in particolare, di navi equipaggiate con sonar in grado di scandagliare il fondale marino.”

In Cina nessuno è disposto a dimenticare quanto è successo. Finché non si ritroveranno i resti del velivolo, e, in particolare le scatole nere, però, non sarà possibile mettere nessun punto fermo a quello che è stato definito il più grande mistero della storia dell’aviazione civile.


Click to enlarge