ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Ue pensa alla propria sicurezza energetica

Lettura in corso:

L'Ue pensa alla propria sicurezza energetica

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi tra Mosca e Kiev porta l’Unione europea a ripensare la propria politica energetica. Ma a quale prezzo? E quanto tempo ci vorrà prima di poter operare una rivoluzione all’insegna delle energie rinnovabili?

Ne discutono, in questa puntata di The Network, Ska Keller, deputata europea dei Verdi ed ex candidata alla presidenza della Commissione; Markus Beyrer, direttore generale di BusinessEurope; e Klaus-Dieter Borchardt, direttore del Mercato energetico interno per la Commissione europea.