ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia, il governo ottiene la fiducia e sopravvive agli scandali

Lettura in corso:

Polonia, il governo ottiene la fiducia e sopravvive agli scandali

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo del premier polacco Tusk sopravvive agli scandali. Il parlamento ha rinnovato la fiducia all’esecutivo con 237 voti a favore e 203 contro.

Il primo ministro prova così a fermare il logoramento del governo dopo lo scoppio dello scandalo che coinvolge numerosi esponenti politici della maggioranza.

Tusk si difende attaccando, e liquidando lo scandalo come una manovra dei servizi segreti russi che avrebbero agito per vendicarsi della posizione assunta da Varsavia nella crisi ucraina.

Le rivelazioni di un settimanale, che le ha pubblicate col titolo “Colpo di Stato”, hanno messo a nudo un livello di gestione della politica molto opaco. Tra le altre, intercettate anche conversazioni di Radoslaw Sikorski, ministro degli Esteri e ufficiosamente candidato a sostituire Catherine Ashton, Rappresentante europea per la politica estera. Critico nei confronti degli Usa, Sikorski ha definito “servile” il rapporto di Varsavia con Washington.