ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ragazzi che cercano la vita sulle strade di mondi sconfinati

Lettura in corso:

Ragazzi che cercano la vita sulle strade di mondi sconfinati

Dimensioni di testo Aa Aa

“Leave to Remain”, opera prima del regista inglese Bruce Goodison è un film che affronta il dramma delle migliaia di ragazzi che ogni anno scappano dal loro paese cercando rifugio in Inghilterra. La storia inquadra l’educatore di una comunità Nigel (interprete Toby Jones) e di Omar, ragazzo afghano che è appena giunto in Gran Bretagna.

Toby Jones, attore: “Il film è fortemente radicato nella realtà col tema specifico di ragazzi vulnerabili che si ritrovano in una dimensione socioculturale estranea alla loro. Credo anche che la prospettiva del film sia molto cinematografica, c‘è qualcosa di magico attorno all’opera. E’ un po’ come una favola in una Londra che si presenta in modo poco familiare davanti a queste persone”.

I protagonisti sono tutti alla disperata ricerca di un permesso di soggiorno proprio mentre in Europa risorgono i nazional populismi che vogliono fermare l’immigrazione. Un tema al centro dell’attuale dibattito politico.

Toby Jones, attore: “L’imperativo principale di ogni film è fare spettacolo ma anche dare l’allerta e spostare l’attenzione su certe cose che accadono nelle strade. Cose che avvengono tutti i giorni ma la cosa principale è intrattenere. A volte i film che si annunciano come film politici scoraggiano il pubblico a venire al cinema”.

Il film è molto toccante e resta sospeso fra i documentario e la fiction. Conta peraltro sull’ottima colonna sonora degli Alt-J, già vincitori di un Mercury. La pellicola è in distribuzione in Gran Bretagna.

i