ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Notte di violenze a Ramallah. Due vittime

Lettura in corso:

Notte di violenze a Ramallah. Due vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Notte di violenze a Ramallah e nel resto della Cisgiordania dove due giovani sarebbero stati uccisi dall’esercito di Tel Aviv impegnato nella maxi operazione per la ricerca dei 3 giovani israeliani scomparsi 10 giorni fa.

Una delle due vittime della scorsa notte sarebbe un giovane palestinese ucciso mentre lanciava pietre contro i blindati dell’esercito israeliano. Moltissimi i feriti della notte di scontri, mentre dalle autorità di Tel Aviv non arriva ancora nessuna conferma sul bilancio delle violenze di sabato.

La notte di proteste a Ramallah segue l’intensificarsi dell’operazione israeliana in Cisgiordania. Nuove truppe sono state inviate da Tel Aviv a Hebron, dichiarata zona militare invalicabile. Oltre 300 i palestinesi arrestati dall’esercito israeliano. Tel Aviv accusa Hamas del sequestro dei 3 adolescenti israeliani avvenuto il 13 giugno. Un’accusa che sta creando tensioni all’interno della coalizione di governo tra Fatah e Hamas.