ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, in passerella l'uomo dell'estate 2015

Lettura in corso:

Londra, in passerella l'uomo dell'estate 2015

Dimensioni di testo Aa Aa

A Londra si è aperta la stagione della moda maschile, in passerella le novità per la primavera-estate 2015. ‘‘London Collections: Men’‘ è, infatti, dedicata alle anticipazioni con nomi d’eccezione.

Come quello di Richard James, la cui collezione è tutta incentrata sul tema del Safari, lo stilista si è lasciato ispirare dal look di una più famose delle forze armate britanniche: i ‘‘Desert Rats’‘, soprannome della Settima Brigata Carozzata, protagonista di epiche battaglie nella seconda guerra mondiale, in particolare in Africa.

Colori come rosa, rosso e turchese destinati più a un esercito di amanti, che di combattenti. “Abbiamo voluto inserire qualche elemento dell’abbigliamento militare perché funziona sempre nel look maschile, abbiamo poi rivisto questi elementi con ricami, colori accesi e diverse stampe. Abbiamo voluto sovrapporre due sentimenti tanto diversi, ‘’ spiega Sean Dixon, direttore generale della società di Richard James.

Si situano tra classico e avveniristico, i capi di Alexander McQueen. Pantaloni dritti e cappotti squadrati per una collezione geometrica e dark, tutta basata sul nero, con squarci dorati a illuminare alcune creazioni, in un vero gioco di luce e ombra.

Rosso, giallo, verde, rosa e blu accendono gli abiti di James Long, per un uomo che sa osare, attraversare gli stili. Una collezione originale e sportiva: “L’ispirazione per questa collezione è legata alla storia di un pugile caduto in disgrazia che ha dovuto ripensare la propria vita, abbiamo lavorato molto sui dettagli, su pantaloni in pelle lavorati a mano,’‘ sottolinea James Long.

Non è solo stile ma anche business la ‘‘London collections:men.’‘ Il comparto nel Regno Unito nel 2013 ha fatturato oltre 16 miliardi di euro. Gli occhi della moda sono ora puntati alle prossime tappe: Milano e Parigi.