ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi irachena, gli esperti: forniture di petrolio in pericolo

Lettura in corso:

Crisi irachena, gli esperti: forniture di petrolio in pericolo

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi scatenata dall’avanzata dei ribelli sunniti in Iraq mette in pericolo le prospettive di crescita della produzione petrolifera.

Ad affermarlo è l’Agenzia Internazionale dell’Energia, nonostante la maggioranza degli impianti si trovi nel più sicuro sud del Paese.

Ora che la ripresa economica sta alzando le stime di consumo di petrolio, ma con l’impatto del greggio di scisto americano ridimensionato, l’agenzia prevede che la crescita nella produzione da parte dei Paesi Opec debba arrivare, per la maggior parte, proprio dall’Iraq.

Settimana scorsa, nel frattempo, l’instabilità ha portato i prezzi a quasi 115 dollari al barile.