ULTIM'ORA

Lettura in corso:

''Chef'': il film è servito


cinema

''Chef'': il film è servito

In partnership con

Il film è in tavola: si dedica al mondo della cucina il produttore cinematografico statunitense Jon Favreau, noto per aver diretto e prodotto i primi due ‘‘Iron Man’‘. Il film ‘‘Chef’‘ lo vede autore, coproduttore e interprete nei panni del protagonista: il cuoco Carl Casper.

Da Los Angeles, dove lo chef perde il lavoro, a Miami per cimentarsi nella ristorazione mobile con un furgone. Un cambio di vita e di prospettiva, un viaggio negli Stati Uniti dove ritroverà l’amore, la famiglia e la gioia di vivere.

La passione per la cucina e il film hanno preso forma grazie al coinvolgimento di una star del food truck: “Ho preso lezioni dallo chef Roy Choi’‘, racconta Jon Favreau , ‘‘mi sono esercitato e formato nella sua cucina. Volevo essere credibile in questo ruolo.”

Jon Favreau è il cuoco di un rinomato ristorante di Los Angeles, in tempo di crisi rimane senza lavoro per essersi rifiutato di compromettere la propria integrità creativa.

“Come regista ci si trova spesso di fronte alle stesse situazioni alla quali deve fare fronte il cuoco in questo film”, sottolinea Favreau. ‘‘Bisogna sempre trovare un equilibrio tra la passione e le necessità economiche. Fare un film con un piccolo budget come questo assomiglia molto a preparare il cibo in un furgone, perché nelle piccole cose c‘è sempre un’immensa libertà.’‘

Piccolo budget per una pellicola che non rinuncia a grandi artisti come Scarlett Johansson, Robert Downey Jr. e Sofia Vergara. Tutti dentro questa storia intimista, che parla d’amore e di passione, tra e per i fornelli.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

Dido Belle: storia di una nobile inglese nera