ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bulgaria, le proteste contro il governo compiono un anno

Lettura in corso:

Bulgaria, le proteste contro il governo compiono un anno

Dimensioni di testo Aa Aa

La protesta popolare contro il governo bulgaro compie un anno. Scatenata dalla nomina di un controverso uomo politico alla testa dell’Agenzia nazionale della sicurezza, la mobilitazione continua a chiedere le dimissioni dell’esecutivo sostenuto dai socialisti.

“I politici sono tutti uguali. Noi non possiamo attendere oltre, è da un anno che chiediamo al governo di andarsene”.

“Le nostre richieste restano le stesse di un anno fa: dimissioni”.

Manifestazioni si sono svolte in tutto il paese, e nella capitale, Sofia, è stato preso d’assedio a colpi di ortaggi l’ingresso del parlamento.

Solo due giorni fa il governo ha fatto respingere per la quinta volta di fila una mozione di sfiducia presentata dall’opposizione che accusa l’esecutivo di fallimento in materia fiscale.