ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

The Corner Mondiali: l'Olanda rifila una manita alla Spagna, ora tocca all'Italia

Lettura in corso:

The Corner Mondiali: l'Olanda rifila una manita alla Spagna, ora tocca all'Italia

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben ritrovati a The Corner speciale Coppa del Mondo 2014. Il secondo giorno di partite si è chiuso con l’incontro tra Cile e Australia. I riflettori pero’ erano tutti puntati sull’Arena Fonte Nova di Salvador, dove Spagna e Olanda si sono trovate ancora una volta l’una di fronte all’altra. Vediamo insieme tutti i risultati.

Risultati: l’Olanda umilia la Spagna, il Cile mette k.o. l’Australia

La nazionale di Van Gaal si prende la rivincita, stendendo letteralmente i Campioni del Mondo in carica con un nettissimo 5-1. Dopo il rigore segnato da Xabi Alonso, le Furie Rosse lasciano le redini del gioco in mano agli orange. Van Persie e Robben firmano una doppietta, de Vrij completa il quadro, di un vendetta servita fredda.

Debutto con vittoria per il Cile di Arturo Vidal. La Roja batte l’Australia per 3-1 all’Arena Pantanal di Cuiabà. Apre le marcature al 12esimo il blaugrana Alexis Sanchez. Due minuti dopo, la nazionale di Sampaoli raddoppia, grazie alla rete di Valdivia. I Socceroos accorciano le distanze con Cahill, ma Beausejour chiude definitivamente i conti al 92esimo.
Olanda e Cile salgono cosi’ in vetta al gruppo B, mentre la Spagna di Del Bosque è momentaneamente ultima.

Nonostante tutto, il Messico riesce a battere di misura il Camerun di Eto’o. Sotto il diluvio universale di Natal, si disputa una partita controversa, con due reti ingiustamente annullate ai messicani nella prima metà di gara. Oribe Peralta fa pero’ tornare il sorriso ai suoi, al 61esimo minuto di gioco, segnando il gol della vittoria.
Il Tricolor aggancia cosi’ in vetta al Gruppo A il Brasile padrone di casa, vincitore sulla Croazia giovedi’ sera.

L’Italia di Prandelli chiamata alla prova Inghilterra, la Colombia affronta la Grecia senza Falcao

Quattro incontri sono in programma questa sera. C‘è grande attesa per Inghilterra-Italia, in scena nella caldissima Manaus, anche perchè preoccupano e non poco le condizioni del terreno di gioco, troppo secco, duro e sabbioso.

L’Italia è pronta a cominciare il suo cammino in Brasile. E trovarsi subito di fronte all’Inghilterra non è di certo rassicurante per i ragazzi di Prandelli, che sono in uno dei gruppi piu’ impegnativi. Il ct azzurro dovrà tra l’altro fare i conti con il forfait del difensore rossonero De Sciglio, alle prese con una contrattura. Ma potrà schierare Verratti, che dovrebbe aver recuperato dall’influenza.

L’Inghilterra si presenta in Brasile con una rosa rinnovata, alla quale pero’ manca di sicuro l’esperienza. E trovarsi di fronte gli azzurri è un bel test per Roy Hodgson, che vuole tra l’altro vendicare l’eliminazione ai quarti di finale degli Europei di due anni fa. L’unico dubbio del tecnico britannico è Wellbeck, che dovrebbe pero’ aver smaltito i postumi di un infortunio.

L’altro incontro valido per il Gruppo D, è Uruguay-Costa Rica, che si disputa alle 21 (ora centrale europea) allo stadio Castelao di Fortaleza.

La Grecia si prepara al debutto nel suo terzo Mondiale e finora ha collezionato una sola vittoria a fronte di 5 sconfitte. E’ difficile che il secondo successo possa arrivare questa sera contro la Colombia, sulla carta piu’ forte. Ma il cuore degli ellenici potrebbe riservare delle sorprese a Belo Horizonte.

Los Cafeteros tornano a partecipare alla rassegna iridata dopo 16 anni d’assenza, ma senza poter contare sulla loro stella di punta, Falcao. La squadra di Pekerman, anche senza il fuoriclasse del Monaco, è comunque competitiva e aggressiva, con la probabile coppia d’attacco Gutierrez- Bacca, che potrebbe fare male alla difesa greca.

Nell’altra partita del Gruppo C, il Giappone di Zaccheroni affronterà la Costa d’Avorio, a Recife.

Pronostici

Potremmo sbagliarci, certo, ma noi vi diamo le nostre previsioni per le partite di questo sabato sera. Potete commentarle e inviare i vostri pronostici, sui social networks, utilizzando l’hashtag #TheCornerScores.

Secondo la redazione sportiva di euronews, Inghilterra-Italia finirà con un pareggio. 1-1.
L’Uruguay è invece favorito e per la maggioranza metterà al tappeto la Costa Rica con un 3-0.
Piu’ equilibrato invece, secondo noi, l’incontro tra Colombia e Grecia, con un solo gol, segnato dai sudamericani.
Tante reti infine nella partita tra Costa d’Avorio e Giappone, con gli africani vincitori.

Anche per oggi The Corner speciale Coppa del Mondo finisce qui. Restate con noi, perchè continueremo ad accompagnarvi durante questo viaggio in Brasile.