ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emergenza umanitaria in Iraq: aumentano gli sfollati da Mosul

Lettura in corso:

Emergenza umanitaria in Iraq: aumentano gli sfollati da Mosul

Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di civili continuano a lasciare Mosul dopo il blitz dei miliziani sunniti.

Questo posto di controllo a circa 40 chilometri da Erbil, la capitale della regione del Kurdistan iracheno, è preso d’assalto dagli sfollati. Tra loro, persone appartenenti a varie minoranze religiose ed etniche terrorizzate dagli attacchi settari. Nazar Ali è turcmeno.

“La situazione è orribile. La nostra vita è stata distrutta. Il nostro futuro è incerto a causa delle tensioni settarie”.

Circa 500 mila persone sono state costrette a lasciare Mosul. Lo ha annunciato l’Organizzazione internazionale per la migrazione, precisando che nei quartieri a ovest della citta’ non arriva piu’ acqua potabile, e che il cibo inizia a scarseggiare. L’agenzia dell’Onu per i Rifugiati ha riferito che molte delle persone in fuga Arrivano ai posti di blocco senza sapere dove andare o come pagare le spese.

  • Area controlled by militants and current fighting

  • Main iraqi oil fields

    (source: www.eia.gov)

  • Area controlled by militants in Syria and Iraq