ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: primo processo per i manifestanti del parco Gezi, 26 imputati

Lettura in corso:

Turchia: primo processo per i manifestanti del parco Gezi, 26 imputati

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è aperto a Istanbul il primo processo nei confronti dei manifestanti del parco Gezi. Si tratta di 26 militanti di Taksim Solidarity, movimento contrario alla distruzione del parco nel centro della metropoli turca per far posto a un progetto edilizio.

I loro compagni di lotta hanno protestato davanti al tribunale. Gli imputati rischiano pene pesanti, cinque di loro addirittura trent’anni di carcere per creazione di un’organizzazione criminale.

Le accuse si fondano soprattutto su inviti alla mobilitazione postati sui social media. “Un dossier scandaloso”, ha commentato Amnesty International.

A maggio dello scorso anno, il progetto di costruzione di un centro commerciale aveva scatenato una protesta ambientalista che in seguito si era trasformata in un vasto movimento di contestazione del governo Erdogan, accusato di voler islamizzare il Paese.

Le autorità turche avevano reagito duramente, sei persone morirono negli scontri, mentre i feriti furono circa diecimila. Nel complesso sono previsti 95 processi con 5.500 imputati.