ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontro Usa-BNP Paribas, lascia il direttore generale

Lettura in corso:

Scontro Usa-BNP Paribas, lascia il direttore generale

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel bel mezzo dei negoziati per cercare di evitare una multa da 10 miliardi di dollari, dentro BNP Paribas cade la prima testa.

È quella di Georges Chodron de Courcel, direttore generale delegato. E, secondo i bene informati, sarebbe stata chiesta esplicitamente dalle autorità finanziarie newyorkesi.

La banca francese è oggi nel mirino dei regolatori americani per alcune transazioni che avrebbero violato l’embargo economico vigente nei confronti di Paesi come Iran e Sudan.

Il prepensionamento del dirigente, che sarà effettivo tra tre mesi, sarebbe una prima concessione (già si fanno altri nomi), nonostante nel suo comunicato la banca non faccia alcune cenno all’indagine.