ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, Bouygues taglia oltre 1.500 posti di lavoro

Lettura in corso:

Francia, Bouygues taglia oltre 1.500 posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Bouygues annuncia la soppressione di 1.516 posti di lavoro. Il terzo operatore mobile di Francia, oggi in grande difficoltà economica, ha presentato un piano di ristrutturazione per dimostrare di poter andare avanti da solo.

Il tutto mentre i negoziati per una possibile vendita a Orange o a Free vanno ancora avanti, nonostante, per sua stessa ammissione, siano ancora in alto mare.

Il piano esuberi, che interesserà soprattutto le funzioni di back-office (informatica e marketing), si articolerà in due fasi: a fine anno un programma di partenze volontarie e le riassegnazioni interne, a inizio 2015 i licenziamenti veri e propri.