ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, si attende il cessate il fuoco, ma Sloviansk è ridotta in macerie

Lettura in corso:

Ucraina, si attende il cessate il fuoco, ma Sloviansk è ridotta in macerie

Dimensioni di testo Aa Aa

Non esiste un bilancio di quanto è successo la notte tra domenica e lunedì a Sloviansk, ma secondo i filorussi ci sono stati morti e feriti nel bombardamento dalle truppe ucraine.

Il comandante locale dei ribelli, Igor Strelkov, accusato di essere un colonnello dei servizi segreti di Mosca, afferma che la situazione dei suoi è “disperata”.

Lo è anche per i comuni abitanti. “Ieri – dice uno – il centro della città è stato colpito duramente. Ci sono stati molti feriti e sono stati colpiti tanti edifici che non erano stati colpiti prima”.

“Non finirà mai” afferma una donna. “Smetteranno di sparare solo quando ci avranno eliminati tutti”.

Il neopresidente Petro Poroshenko ha promesso lo stop ai combattimenti nel giro di una settimana. Ma al momento appare un obiettivo difficile da raggiungere.