ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tony Awards 2014 per Audra Mc Donald e per il "cattivo" Bryan Cranston

Lettura in corso:

Tony Awards 2014 per Audra Mc Donald e per il "cattivo" Bryan Cranston

Dimensioni di testo Aa Aa

Non è proprio l’acuto la caratteristica migliore di un barbuto Hugh Jackman, mattatore dei Tony Awards 2014, che ha annunciato cantando il nome di Audra Mc Donald, che si è aggiudicata l’Oscar del teatro per la miglior attrice protagonista, per “Lady Day at Emerson’s Bar & Grill”. Una habitué del premio, vinto per la sesta volta. Quattro delle quali da non protagonista.

In Italia è nota per il suo ruolo nella serie “Private practice”. Deve alla tv la sua fama internazionale anche Bryan Cranston, protagonista di “Breaking bad”, premiato qui però per “All the way”. Il racconto del primo anno di presidenza di Lyndon Johnson ha ottenuto il riconoscimento anche come miglior prosa teatrale dell’anno.

Tra i musical trionfo per “A gentelman’s guide to love and murder”.

Fra gli altri vincitori di quest’anno Neil Patrick Harris, nella categoria migliore attore protagonista di un musical, per la precisione “Hedwig and the angry inch”,Jessie Mueller, con “Beautiful — The Carole King Musical”, migliore protagonista femminile di un musical.

“I ponti di Madison County” ha vinto il Tony per la migliore colonna sonora originale.