ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, catena umana di 123 km per l'autodeterminazione del Paese basco

Lettura in corso:

Spagna, catena umana di 123 km per l'autodeterminazione del Paese basco

Dimensioni di testo Aa Aa

Uniti in una catena umana lunga 123 chilometri per reclamare un referendum sull’autodeterminazione del Paese basco spagnolo. All’iniziativa, sostenuta dai partiti indipendentisti, hanno partecipato circa 100mila persone, secondo gli organizzatori.

Esibendo i colori rosso bianco e verde della bandiera basca, i manifestanti hanno coperto la strada che collega Durango a Pamplona: città, quest’ultima, che è capitale della Navarra, ma che è considerata dai nazionalisti come parte integrante del territorio basco.

Zerai Nikolas, portavoce del comitato organizzativo, si è congratulata con i partecipanti, auspicando che il sogno di un Paese basco indipendente sia più vicino.

L’iniziativa è stata ispirata alla catena umana formata lo scorso settembre in Catalogna, la regione spagnola che ultimamente ha rivendicato con più forza il diritto all’autodeterminazione. Per il prossimo 9 novembre, gli indipendentisti catalani vogliono indire un referendum, già dichiarato illegale da Madrid.