ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni politiche anticipate in Kosovo. Incognita serba

Lettura in corso:

Elezioni politiche anticipate in Kosovo. Incognita serba

Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni politiche anticipate oggi in Kosovo, un test importante per il premier uscente, l’ex guerrigliero dell’Uck Hashim Thaci.

L’esito del voto deciderà forse anche del futuro più o meno europeo del piccolo stato nato dalle ceneri delle guerre balcaniche degli anni Novanta.

Uno degli elementi da tenere d’occhio sarà la partecipazione o meno della minoranza serba. Si era parlato di boicottaggio, ma alla fine sembra essere stato ascoltato l’appello di Belgrado, che ha chiesto alla piccola comunità serba di prendere parte alla consultazione, proprio per avere rappresentanti in parlamento che difedano gli interessi dei cittadini di etnia serba, raggruppati soprattutto nella località di Kosovska Mitrovica, epicentro delle tensioni interetniche.

Il Partito democratico del Kosovo del premier uscente Thaci avrà come principale sfidante la Lega democratica del Kosovo di Isa Mustafa. I due partiti sono testa a testa nei sondaggi prevoto con circa il 30% dei consensi. Terza forza, dovrebbe essere il movimento nazionalista ‘Autodeterminazione’.

Crisi economica, disoccupazione e corruzione, questi i primi cantieri che attendono il futuro governo.