ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vaticano, cambio ai vertici dell'Autorità di informazione finanziaria

Lettura in corso:

Vaticano, cambio ai vertici dell'Autorità di informazione finanziaria

Dimensioni di testo Aa Aa

Ventata di cambiamento ai piani alti dell’Autorità di informazione finanziaria, l’organismo di vigilanza in Vaticano.

Papa Francesco ha azzerato i cinque membri consiglio direttivo, tutti italiani, e li ha sostituiti con quattro nuove personalità di respiro internazionale. Tra cui, per la prima volta, una donna, l’amministratore delegato di Poste Vita e di Poste Assicura Maria Bianca Farina.

Un favore, dicono, al nuovo direttore dell’Aif, lo svizzero René Brülhart, il quale avrebbe chiesto di lavorare con persone non appartenenti alla vecchia guardia.

Dopo gli scandali che hanno colpito il mondo della finanza vaticana, e in particolare l’Istituto per le opere religiose, l’ondata riformatrice del pontefice comincia a dare i suoi frutti: nel solo Ior sono stati chiusi 1.600 conti correnti di persone che non ne avevano diritto.