ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile 2014: Italia alla ricerca della quinta stella, senza Pepito Rossi

Lettura in corso:

Brasile 2014: Italia alla ricerca della quinta stella, senza Pepito Rossi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Italia inseguirà un sogno ai prossimi Mondiali. Vincere il quinto titolo iridato della storia e raggiungere cosi’ il Brasile in vetta. Un sogno, ma non un’utopia, per una squadra equilibrata, tra giovani talenti, come Verratti, Immobile e Insigne, ed esperti veterani, quali Buffon, Pirlo e De Rossi.

La nazionale di Cesare Prandelli arriva in Brasile forte del secondo posto conquistato agli ultimi Europei, con la consapevolezza che anche allora non era la favorita numero 1, ma comunque in finale ci è arrivata. Ha sollevato un polverone la mancata convocazione di Pepito Rossi, infortunatosi a gennaio al ginocchio, ma che sembrava ormai aver recuperato.

Gli azzurri, inseriti nel gruppo D, con Costa Rica, Inghilterra e Uruguay debutteranno a Manaus contro la nazionale di Hodgson il 14 giugno.