ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maddie McCann: ripartono le ricerche

Lettura in corso:

Maddie McCann: ripartono le ricerche

Dimensioni di testo Aa Aa

Caso Maddie McCann, si ricomincia da capo. Su sollecitazione di Scotland yard, la polizia portoghese ha iniziato a fare ricerche in un’ampia area vicino al resort di Praia de Luz, nel sud del Portogallo.

Si cercano nuovi indizi in grado di far luce sul giallo della bimba britannica scomparsa nel 2007 mentre era in vacanza con la famiglia.

Sul posto dovrebbero arrivare anche gli inquirenti inglesi, con radar che riescono a sondare il terreno in profondità.

Stupisce come mai queste ricerche non siano state fatte prima. A quanto pare, solo ora la polizia ha avuto l’idea di cercare sotto terra indumenti o armi, che potrebbero ricollegarsi alla scomparsa della bambina. Si vuole anche escludere l’ipotesi che vicino al residence sia stato seppellito il corpo di Maddie.

L’inchiesta portoghese era stata archiviata nel 2008 senza risultati. I britannici avevano deciso di aprire la loro nel 2013 e c’erano state anche polemiche e accuse reciproche di incompetenza, in seguito alle quali il caso era stato riaperto anche dal lato portoghese.