ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Juan Carlos abdica, tra spagnoli prevale voglia di cambiamento

Lettura in corso:

Juan Carlos abdica, tra spagnoli prevale voglia di cambiamento

Dimensioni di testo Aa Aa

La voglia di cambiamento in Spagna prevale sulla sorpresa dovuta all’annuncio dell’abdicazione di Re Juan Carlos.

A Madrid in tanti accolgono con favore il passo indietro del vecchio sovrano.

“Aspettavamo questo momento, è stato molto male a causa delle operazioni e non era più in grado di rappresentarci – dice una abitante della capitale – Penso che il principe sia più preparato”.

“È stata una vera sorpresa – aggiunge un lavoratore di Madrid – non me l’aspettavo”.

“Credo che fosse il momento di abdicare – sostiene un pensionato – era nell’aria da mesi a causa della sua età, della malattia. Ha atteso le elezioni europee, era il momento giusto”.

“La Spagna è in un momento di cambiamento, io non sono monarchica al 100% e vedo che le cose stanno cambiando – dice una residente della capitale spagnola – La Spagna sta attraversando un processo di cambiamento”.

“Non occorre chissà cosa per essere pronti a regnare – è il parere di un giovane – credo che Filippo sia abbastanza preparato”.

“La maggioranza degli spagnoli che abbiamo ascoltato a Madrid valuta positivamente il cambio al vertice nella monarchia – conclude l’inviato di euronews a Madrid, Carlos Marlasca – Di fronte al crollo di popolarità delle istituzioni negli ultimi anni, il principe Felipe è la personalità più popolare della della famiglia reale”.