ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bayern: l'ex Presidente Hoeness entra in carcere, ma non ha la pay-tv

Lettura in corso:

Bayern: l'ex Presidente Hoeness entra in carcere, ma non ha la pay-tv

Dimensioni di testo Aa Aa

Si sono aperte lunedi’ le porte del carcere per l’ex Presidente del Bayern Monaco Uli Hoeness. Il 62enne tedesco è entrato nella prigione bavarese di Landsberg, a 70 km da Monaco, per scontare la condanna di 3 anni e mezzo, per evasione fiscale. Il procuratore aveva chiesto di piu’, ma dato che il numero 1 del Bayern si era costituito ammettendo di aver evaso oltre 28 milioni di euro, la pena era stata ridotta. Hoeness ha accettato subito la sentenza di primo grado, rinunciando all’appello.

Secondo la stampa tedesca, pero’, l’ex dirigente avrebbe cercato di ottenere la carcerazione in un altro penitenziario, dato che quello di Landsberg, è uno dei meno “confortevoli” del Paese, dove non ci sarebbe tra l’altro la pay-tv. Sarà quindi dura d’ora in poi per Hoeness vedere il suo Bayern in azione.