ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage al museo ebraico. Arrestato un sospetto in Francia

Lettura in corso:

Strage al museo ebraico. Arrestato un sospetto in Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia francese ha arrestato un sospetto per la strage al Museo ebraico di Bruxelles. L’uomo, ventinovenne, è di nazionalità francese. È originario di Roubaix, nel nord del paese, ma è stato individiato a Marsiglia.

Sarebbe stato trovato in possesso di un kalashnikov, di una pistola, di munizioni e di un cappello simili a quelli utilizzati per l’agguato.

I fatti risalgono al 24 maggio. Quattro persone hanno trovato la morte: una coppia di cittadini israeliani, una turista francese e un impiegato del museo.

Secondo gli inquirenti, il sospetto avrebbe trascorso il 2013 in Siria, dove avrebbe partecipato alla Jihad contro il governo di Damasco.