ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Operazione anti jihad a Melilla. Sei arresti

Lettura in corso:

Operazione anti jihad a Melilla. Sei arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

A Melilla, enclave spagnola in Marocco, gli agenti della Guardia civil hanno arrestato sei militanti di una cellula fondamentalista islamica internazionale. Sono sospettati di reclutare aspiranti Jihadisti da mandare a combattere in Mali e in Libia.

L’operazione è ancora in corso, secondo il ministero dell’interno di Madrid.

Tra gli arrestati c‘è un militante spagnolo che era rientrato in Spagna dopo aver frequentato i campi di addestramento nel Mali, gestiti dal Movimento per l’unificazione e la Jihad in Africa occidentale.

Negli ultimi anni, a Melilla e a Ceuta, l’altra enclave spagnola in Marocco, sono stati arrestati decine di militanti pronti per la Guerra santa. L’ultima operazione nel marzo scorso, ha impedito l’invio di militanti in Siria.