ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'ex Ad di Microsoft Ballmer compra i Los Angeles clippers

Lettura in corso:

L'ex Ad di Microsoft Ballmer compra i Los Angeles clippers

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo fonti di stampa statunitensi, l’ex amministratore delegato di Microsoft, Steve Ballmer acquisterà la squadra di basket dei Los Angeles Clippers. Prezzo: 2 miliardi di dollari, poco meno di 1 miliardo e mezzo di euro.

I Los Angeles Clippers sono finiti nella bufera dopo che il proprietario storico, Donald Sterling, è stato radiato a vita dall’Nba per frasi razziste.

In una telefonata intercettata e pubblicata da un sito sportivo, l’uomo chiedeva all’amante di non portare dei neri alle partite della squadra e di non farsi vedere pubblicamente con persone appartenenti a “minoranze”.

Per protesta, gli stessi giocatori erano scesi in campo durante una partita contro i Warriors con la maglia girata per nascondere il logo della squadra.

Quella decisa dalle autorità della palla a canestro statunitense è una punizione senza precedenti nella storia dello sport americano. Oltre a una multa per l’equivalente di quasi 2 milioni di euro, Sterling deve vendere la squadra e non potrà mai più entrare in un campo di basket.