ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Ucraina emessi bond per sostenere i militari

Lettura in corso:

In Ucraina emessi bond per sostenere i militari

Dimensioni di testo Aa Aa

Il rendimento è del 7 percento, e serve per aiutare i militari impegnati nell’est dell’Ucraina.

A iniziare dal presidente ad interim Olexander Turchinov, in tanti ucraini si sono messi in coda nelle banche per acquistare bond destinati a sostenere i soldati che stanno combattendo contro i separatisti.

Con un vincolo di due anni, i titoli finanziari sono stati emessi dal ministero delle Finanze per un valore di circa sessanta euro.

Il rendimento è circa la metà rispetto alle altre forme di investimento in Ucraina. Ma per tanti non importa: l’importante è dare una mano ai soldati:

“Credo che ogni soldato abbia bisogno di qualcosa – dice l’atleta Yulia Dzhima -. Quando non si è a casa, in simili condizioni… Voglio che possano avere ciò di cui hanno bisogno, e medicine”.

“È molto importante che sentano il nostro sostegno non soltanto morale, ma anche finanziario – dice il calciatore Serhiy Rebrov -. Voglio che sappiano che hanno il nostro sostegno e che speriamo vi sia pace in questo Paese”.

Lo stato ha iniziato a emettere bond la scorsa settimana e ne ha già venduti cinquemila. Il governo ha promesso che il denaro raccolto sarà utilizzato come promesso.