ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dai tessuti dell'antico Egitto a quelli del Giappone: mostra all'Opificio delle Pietre Dure a Firenze


science

Dai tessuti dell'antico Egitto a quelli del Giappone: mostra all'Opificio delle Pietre Dure a Firenze

“Dall’Egitto dei Faraoni al Giappone dei Samurai attraverso il Medio Oriente islamico “ è la mostra con cui il fiorentino Opificio delle Pietre Dure espone i recenti restauri del Settore Materiali Tessili.

La mostra consente di ripercorrere mille anni di storia dell’arte tessile compiendo un viaggio da Siena al Giappone attraverso l’Egitto.

Fra i preziosi manufatti in mostra un Velo e un Cuscino di provenienza mediorientale e di epoca medievale, rinvenuti nel Reliquiario del Braccio di San Giovanni Battista del Museo dell’Opera metropolitana del duomo di Siena, rarissimi e preziosi esempi di tessuti in seta, lino e oro, conservati come reliquie di uno dei Santi più venerati della storia cristiana.

Altre reliquie sono presenti in mostra e provengono dalla sepoltura di San Basso, santo venerato sin dall’antichità e protettore di Cupra Marittima.

Conclude il percorso della mostra un raro costume giapponese, chiamato Manchira, parte dell’armatura di un samurai di alto rango. L’ indumento era destinato alla protezione del torace in battaglia oppure impiegato quale parte di un’armatura da parata.

La mostra chiude il 13 Settembre.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Preistoria in 3D: la tecnologia al servizio del passato remoto

science

Preistoria in 3D: la tecnologia al servizio del passato remoto