ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I love hotel brasiliani cambiano look per accogliere i turisti dei Mondiali

Lettura in corso:

I love hotel brasiliani cambiano look per accogliere i turisti dei Mondiali

Dimensioni di testo Aa Aa

In vista dei Mondiali in Brasile i “love hotel” si rifanno il look per attirare i turisti in cerca di alloggio. Gli alberghi a ora, frequentati da coppie di giovani che spesso in Brasile vivono in famiglia fino al matrimonio, sono in declino dagli anni novanta.

La ristrutturazione per attirare una clientela più ampia è dovuta all’aumento di richieste di camere per la coppa del mondo. Il 12 giugno, giorno dell’avvio, coincide con la Festa di San Valentino brasiliana. Per Antonio Cerqueira, il proprietario di un love hotel di Rio de Janeiro, i mondiali faranno entrare in conflitto le due passioni degli uomini brasiliani, le donne e il calcio. “Viviamo in un mondo moderno” – dice – “non ha senso l’ipocrisia, ignorare che ci siano posti dove le persone fanno sesso. Le persone fanno l’amore ovunque, negli hotel per turisti, nei motel, negli hotel del centro. La realtà è che noi forniamo alloggio, questo è ciò che conta”.

Via lo stile kitsch in parte delle stanze di un terzo dei 180 love hotel di Rio de Janeiro: un investimento da almeno 15mila dollari per unità, che sarà ammortizzato grazie a una riduzione della tassa sui beni immobili.