ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decine di morti negli scontri nell'est dell'Ucraina

Lettura in corso:

Decine di morti negli scontri nell'est dell'Ucraina

Dimensioni di testo Aa Aa

La battaglia per il controllo dell’aeroporto di Donetsk sarebbe costata la vita a un centinaio di persone tra combattenti e civili.

Le immagini che seguono mostrano una trentina di corpi in un obitorio locale. Si tratterebbe – secondo testimoni – di separatisti che viaggiavano su un veicolo colpito dal fuoco di un cecchino.

Difficile verificare il numero esatto delle vittime provocate dallo scontro in atto tra le forze ucraine e i ribelli nell’est del Paese, dove anche gli osservatori dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europea sono stati coinvolti. Quattro membri della missione speciale sono stati catturati dai separatisti.

A Donetsk i combattimenti si sono concentrati nella zona dell’aeroporto, per poi sconfinare. Lo stadio di hockey è stato incendiato dai separatisti che vi hanno fatto irruzione.

Anche Sloviansk è stata teatro di pesanti scontri. Anche qui sarebbero rimasti uccisi dei civili.