ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina. Poroshenko stravince e promette difesa sovranità Kiev

Lettura in corso:

Ucraina. Poroshenko stravince e promette difesa sovranità Kiev

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Ucraina ha celebrato il suo voto presidenziale nello stesso giorno delle elezioni europee in una simbologia che non fa che rafforzare il risultato. Una vittoria netta quella di Petro Poroshenko, ormai ufficialmente soprannominato il “Re del cioccolato”, che ha ottenuto oltre il 55% dei voti. Poroshenko ha speso le sue prime parole per la difesa della sovranità ucraina e per sottolineare il sacrificio dei militari di Kiev nell’Est del Paese.

“L’Ucraina è al momento uno Stato in guerra” ha detto. “L’Ucraina è ora vittima di un’aggressione. Ogni singola notte i soldati ucraini rischiano le loro vite per ripristinare la legge, l’ordine e la pace nell’Est del Paese. Ed io, non soltanto come Presidente ma anche come futuro comandante in capo delle forze armate ucraine, cercherò di fare del mio meglio per difendere il popolo ucraino, per portare la sicurezza e la pace”.

La Commissione Elettorale dovrebbe pubblicare i risultati ufficiali entro la giornata. Ma la sconfitta di Yulia Timoshenko, ferma a cavallo del 13%, è un dato che non cambierà.

“Sono convinta che la mia squadra e io personalmente faremo tutto il possibile per appoggiare il governo ucraino a costruire un Paese solido e ad anadare verso un referendum per l’entrata dell’Ucraina nella Nato, difendere l’Ucraina attraverso una membership piena con l’Unione Europea e attraverso un sistema di difesa collettivo” ha detto davanti ai suoi sostenitori dopo aver conosciuto il responso delle urne.