ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, europee: Podemos! vince contro l'austerità

Lettura in corso:

Spagna, europee: Podemos! vince contro l'austerità

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ la prima conseguenza concreta delle elezioni europee in Spagna, le dimissioni del segretario socialista Alfredo Perez Rubalcaba. Rubalcaba ha anche convocato un congresso straordinario del partito, per il diciannove e venti luglio. Il Psoe resta seconda formazione politica, ma ha perso 9 seggi:

“Non vogliamo dare l’impressione che nessuno si assuma la responsabilità politica. Direzione e segretario generale, questa responsabilità l’assumono totalmente”.

Il trionfatore di questa tornata elettorale europea è il nuovo gruppo Podemos!, nato fra le tende e le occupazioni del movimento degli Indignados. Il leader di Podemos! è il sociologo Pablo Iglesias:

“La nostra sfida, a partire da domani, è quella di costruire con altri partiti un’alternativa politica di governo nel nostro paese, da domani lavoreremo con altri compagni del sud dell’Europa per dire all’Europarlamento che non vogliamo essere una colonia della Germania, né della Troika”.

Podemos! si presentava per la prima volta ed ha ottenuto 5 seggi, un successo senza precedenti per la lista che ha evidenti punti in comune con i greci di Syriza e altre formazioni della sinistra europea.