ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"Speed": F1, ancora dominio Mercedes


speed

"Speed": F1, ancora dominio Mercedes

Benvenuti a “Speed”.

Stavolta, il nostro spazio dedicato al mondo dei motori fa tappa a Montecarlo per analizzare quanto accaduto nel Gran Premio di Formula 1.

Partiamo.

————————————————————————————————————

Indubbiamente, Nico Rosberg e Mercedes saranno i più felici dopo una gara in cui si è visto di tutto.

In particolare, gli incidenti: 2 volte, infatti, è scesa in pista la safety car, e 8 piloti si sono ritirati: tra questi il campione del mondo in carica, Sebastian Vettel, che ancora non incide.

E Hamilton? Gli inglesi ci hanno creduto, tuttavia lui alla fine ha dovuto accontentarsi del secondo posto.

Anzi, c‘è mancato poco che non incappasse nella pressione di Ricciardo, terzo.

Nel frattempo, Fernando Alonso ancora una volta finisce un solo posto dietro al podio, difatti per la terza volta conclude quarto.

Rosberg è ora di nuovo in cima nella classifica valevole per il campionato del Mondo, appena 2 le settimane di felicità per Hamilton.

Ciò non toglie, naturalmente, che nessuno possa spodestare la Mercedes dal primo posto nella classifica costruttori.

Termina qui “Speed”, ci vediamo la prossima settimana per analizzare il Gran Premio d’italia di Moto GP.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

speed

"Speed": F1, imbattibile Mercedes