ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: festa per l'insperata vittoria del Real

Lettura in corso:

Champions: festa per l'insperata vittoria del Real

Dimensioni di testo Aa Aa

Che la festa continui.

A Madrid l’ebbrezza di gioia per una vittoria insperata invade ancora le strade della città.

La finalissima della 59esima edizione della Champions, ha incoronato per la decima volta campione d’europa il Real Madrid.

Che affrontava, l’eterna rivale, l’Atletico Madrid.

Non si è trattato di una sfida qualunque, non una finale come tante altre, ma una stracittadina, la prima in assoluto nella storia del torneo.

A due minuti dalla fine, la vittoria dell’Atletico sembrava cosa certa.

Un’intuizione di Sergio Ramos ha portato il Real Madrid in parità, trascinando il match ai supplementari.

La fiducia ritrovata ha permesso al Real di segnare altri tre goal.
Regalando il decimo trofeo europeo al Madrid, il 3° trionfo per l’allenatore Carlo Ancellotti.

Con la finale di Champions si chiude la stagione calcistica del Vecchio continente, che passa adesso il testimone alla coppa del mondo.

Carlos Marlasa, euronews:

“Alle sei del mattino all’arrivo dell’intera squadra del Real Madrid, la piazza Cibele è esplosa in un boato di gioia.
Le starde della capitale sono stracolme di gente, malgrado il limite imposto dalla commissione elettorale, per il voto per le europee, che consentiva le celebrazioni fino alle 4 del mattino.

La festa comunque non è finita. Continuerà stasera quando i giocatori del Real,insieme ai supporter si recheranno allo stadio Santiago Bernabeu”.