ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rio 2014: Stati Uniti, Klinsmann esclude Donovan

Lettura in corso:

Rio 2014: Stati Uniti, Klinsmann esclude Donovan

Dimensioni di testo Aa Aa

Il clamoroso stavolta è made in U.S.A.

Il selezionatore a stelle e strisce, Jurgen Klinsmann, infatti, fa fuori Landon Donovan dalla lista dei convocati per i Mondiali brasiliani.

Definire la scelta inattesa è dire poco, tuttavia il più importante calciatore statunitense degli ultimi 2 lustri, ex Everton e Bayer Leverkusen, non sarà della partita.

Capitano storico della squadra, Donovan vanta 156 presenze e 57 gol in Nazionale.

“Sicuramente è stata una delle decisioni più difficili della mia carriera – afferma l’ex attaccante dell’Inter, finito nel mirino dei critici -, ma io devo prendere le decisioni in base a ciò che è buono per il gruppo che va in Brasile, ho solo valutato che altri ragazzi in questo momento stanno meglio rispetto a lui, gliel’ho comunicato e ha capito, anche se ovviamente è molto deluso”.

L’esclusione della 32enne punta di diamante dei Los Angeles Galaxy, intanto, ha suscitato ilarità anche da parte del figlio del c.t., Jonathan Klinsmann (portiere dell’Under 18 degli Stati Uniti), il quale, commentando in un tweet l’accaduto, si è lasciato andare a una serie di ironiche risatine.