ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Deutsche Bank, pesano le cause legali. Contestazioni all'assemblea

Lettura in corso:

Deutsche Bank, pesano le cause legali. Contestazioni all'assemblea

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima gli applausi, poi le contestazioni: clima teso all’assemblea annuale degli azionisti di Deutsche Bank.

I vertici hanno spiegato che la banca tedesca è coinvolta in almeno mille cause legali del valore di oltre centomila euro.

Tra multe e patteggiamenti sono stati spesi oltre 5 miliardi di euro in due anni: la maxi-ricapitalizzazione da 8 miliardi appena annunciata è la goccia che fa traboccare il vaso.

“La banca non riesce a raggiungere i requisiti di capitale prefissati con le attività giornaliere”, commenta Klaus Nieding, presidente dell’associazione degli azionisti.

“Le servono i mercati dei capitali, gli investitori dall’estero. L’operazione porterà ad un grande annacquamento delle quote degli azionisti che non partecipano all’aumento di capitale”, conclude.

Per il 2013 Deutsche Bank ha annunciato 1,8 miliardi di euro di nuovi accantonamenti per le spese legali.

Considerando anche quelli più piccoli, la banca ha circa 6mila contenziosi, senza contare i 180 procedimenti aperti nei suoi confronti dalle varie autorità nazionali.