ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina: oltre 30 le vittime dell'attentato al mercato nello Xinjang

Lettura in corso:

Cina: oltre 30 le vittime dell'attentato al mercato nello Xinjang

Dimensioni di testo Aa Aa

È di almeno 31 vittime il bilancio dell’attentato avvenuto a Urumqi , capitale della regione musulmana del Xinjiang, nell’nord-ovest della Cina.

Due veicoli carichi di esplosivo sono stati lanciati tra la folla e uno dei due è esploso. Oltre 90 persone sono rimaste ferite.

È il secondo in meno di un mese nel capoluogo dell’ex Turkestan Orientale, abitato in prevalenza dalla minoranza degli uighuri, turcofoni e musulmani. Le autorità parlano di atto terroristico e il presidente cinese, Xi Jinping, ha chiesto misure immediate per mantenere la stabilità.

Ieri i media cinesi avevano dato notizia di 39 uighuri condannati per avere organizzato iniziative terroristiche. Due persone dovranno scontare 15 anni di reclusione per aver inneggiato alla guerra santa.