ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lenovo, profitti in crescita trainati dagli smartphone

Lettura in corso:

Lenovo, profitti in crescita trainati dagli smartphone

Dimensioni di testo Aa Aa

L’era del computer tradizionale sta per finire. Lo sa bene Lenovo, produttore che nel 2005 rilevò la divisione pc di Ibm e che oggi concentra gli sforzi sul versante degli smartphone.

Nell’anno chiuso a marzo il gruppo cinese ha registrato un utile netto di quasi 600 milioni di euro. Merito, a fronte di vendite stagnanti nel mercato casalingo, di una crescita nella regione Europa, Medio Oriente e Africa e nelle Americhe. Ma, soprattutto, di un balzo della divisione dispositivi mobili, cresciuta dell’86% rispetto all’anno scorso.

La sfida, per gli analisti, sarà ora “digerire” le nuove acquisizioni: quella di Motorola, comprata da Google, e della divisione server di Ibm.