ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Danis Tanovic il "Prix Media" dell'Unione Europea

Lettura in corso:

A Danis Tanovic il "Prix Media" dell'Unione Europea

Dimensioni di testo Aa Aa

Era diventato famoso con il film “no man’s land”, sulla guerra nella ex Yugoslavia, adesso il regista e sceneggiatore, Danis Tanović ha vinto a Cannes lo European Union ‘Prix MEDIA’.

Un riconoscimento che intende premiare il progetto cinematografico con il miglior potenziale al box office, presentato con il finanziamento del programma MEDIA di Europa Creativa

“Per noi è un riconoscimento importante”, dice, “i nostri budget sono quelli che sono e senza questi partenariati non potremmo fare film”.

La commissaria europea alla cultura: “Parla della transizione nella sua città, Sarajevo, e inoltre Tanovic è stato apprezzato il suo talento oltre alle strategie di distribuzione del suo lavoro”.

L’opera s’intitola “Che cosa guardi?”. Ambientato in una Sarajevo corrotta dal crimine, il film racconta di un eroe di guerra che torna nella sua città dopo vent’anni per aiutare il fratello. Inizierà così una guerra aperta tra la mafia locale della città ed ex veterani di guerra.