ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

David Bowie in mostra a Berlino

Lettura in corso:

David Bowie in mostra a Berlino

Dimensioni di testo Aa Aa

L’artista ha vissuto solo due anni a Berlino, fra il 1976 e il 1978, ma il suo rapporto con la città è sempre stato fortissimo.

Qui presero forma gli album Low, Heroes e Lodger della “trilogia berlinese”, e qui il musicista ha deciso di aprire una mostra che ne mostra il molteplice talento che spazia dalla musica, al disegno, alla moda.

Al Martin Gropius Bau da questo 20 maggio fino al 10 agosto più di 300 oggetti riaccenderanno i riflettori sulla lunga carriera di David Robert Jones, alias Ziggy Stardust, alias Il Duca Bianco.

“Bowie ha sempre disegnato e dipinto, si è cimentato con la moda, col design, ha sviluppato un suo stile. Si è cimentato con le arti più differenti e queste sono confluite e si sono mischiate in quello che lui ha prodotto”, dice una curatrice.

Dall’archivio privato del performer gli autori della mostra hanno tratto testi, costumi , foto, strumenti , film, video, copertine di dischi. Parte della ricchezza creativa di David Bowie.