ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria, primo calo dei prezzi al consumo dal 1968

Lettura in corso:

Ungheria, primo calo dei prezzi al consumo dal 1968

Dimensioni di testo Aa Aa

Era dal 1968 che l’Ungheria non vedeva un calo nei prezzi. Segnale indiscutibile, per alcuni, che l’Europa si sta avviando verso la deflazione.

Ad aprile sono cresciuti dello 0,1% su marzo, ma sono scesi della medesima misura rispetto all’anno scorso.

Gli esperti, ad ogni modo, frenano: la deflazione vera e propria è una dinamica di lungo periodo in cui imprese e famiglie rimandano i consumi prevedendo ulteriori ribassi nei prezzi.

Senza contare che a pesare sono stati soprattutto alimentari ed energia, a causa degli sconti pasquali e dei tagli alla bolletta voluti dal governo. Escludendo tali elementi, i prezzi sono cresciuti del 2,4% rispetto all’anno scorso.